Archivio

Archivio per la categoria ‘Pallavolo’

Al via la nuova stagione.

24 Agosto 2008 7 commenti

Ricominciano gli allenamenti, lunedì 25, ed è il preludio per la nuova stagione pallavolistica per le ragazze di Miglioli.

Prosegui la lettura…

Categorie:Pallavolo Tag:

… vittoria delle Mimombine

29 Marzo 2008 1 commento

Ritorna il campionato di III° Divisione, riprendo, carta, penna e calamaio. L’inchiostro è un po’ rinsecchito ma proverò a commentare anche questa brutta partita. Dopo il lungo riposo le Mimombine di Miglioli affrontano Tradate, la ruggine affiora dalle borse e anche il campo si tinge d’ossido. Se pensate che il primo set è durato ben 25 minuti, forse vi potrete rendere conto di quale sia stato lo spettacolo. Set da "pareggio" lo definirei, il primo, (7-7; 11-11; 17-17; 18-18; 20-20), le due squadre si marcano strette ma è Venegono che chiude 25-21. Tal quale il secondo (5-5; 9-9; 13-13; 15-15; 16-16) ma questa volta è Tradate ad aggiudicarselo per 21-25. Anche il terzo è equilibrato, gli attacchi delle Mimombine sono vanificati da un Tradate "piglia tutto" chiuso in difesa (5-5; 6-6; 8-12; 14-14; 16-14). Una "super" Dany in battuta, però, costringe all’errore le avversarie, e son ben cinque consecutivi. 21-15 è il nuovo parziale e Stefano corre ai ripari con un brek. Troppo tardi però, le fuxia nero si agiudicano il terzo set 25-16. Disastroso, invece, il quarto set per le Mimombine sempre in affanno, costrette sulla difensiva dalle ragazze di Tradate che pur giocando facile se lo aggiudicano 18-25. Tutto da rifare e per conoscere il risultato finale non ci resta che aspettare l’esito del tie break. Sembra appagato Tradate dall’aver guadagnato un punto fuori casa, o forse la stanchezza, consentono a Venegono di allungare (4-1; 6-2; 8-2) sembra fatta, ma dopo il cambio campo la musica cambia. C’è apprensione in campo (10-6; 10-7) si accorcia il divario e ci preoccupiamo. Termina 15-10, vittoria delle Mimombine, due ore circa di "spettacolo". Ancora un punto perso dalle fuxia nero, inutile polemizzare sull’arbitraggio anche questa volta al limite dell’indecenza, ma per dovere di cronaca va detto!

Delusione sul volto di Miglioli che al termine della partita sbotta … <<…dopo questo lungo riposo non sanno più cos’è la Pallavolo!>>
Come dargli torto, queste non sono le Mimombine che vorremmo vedere.

Mimombine III° Divisione – Tradate 3-2
25-21; 21-25; 25-16; 18-25; 15-10


Categorie:Pallavolo Tag: ,

Come i pedoni di una scacchiera …

6 Marzo 2008 11 commenti
Vittoria al tie break di misura con le Mimombine in affanno contro la giovane, seppur brava, squadra di Carnago.
Mimombine subito in vantaggio nel primo set (10-14; 17-20; 20-23) controllano l’incontro tenendo a debita distanza le avversarie, chiudono senza sprecare energie 21-25. Il secondo set sembra quasi una passeggiata (6-11; 6-13) poi lo "scrollone" dell’allenatore di Carnago che ribalta le sue quasi come fossero un guanto e la partita si rimette in carreggiata. Recupera vistosamente Carnago infliggendo punti ad Arcobaleno, 15-17, le Mimombine "beffarde" controllano e vincono il set 23-25. Bisogna fare i conti, però, con una squadra giovane e volenterosa di dimostrare il suo valore; ed ecco che nel terzo set le Mimombine "crollano" sotto i colpi di Carnago (8-6; 14-12; 18-13; 19-17; 22-22; 24-22; 26-24). Il quarto set è un calando delle Mimombine che non credono nelle loro forze, immobili in campo, fanno il gioco delle avversarie (6-4: 7-8; 17-13; 22-15; 24-20; 25-21) Il tie break è tutto da giocare e da soffrire, Mimombine in vantaggio sembrano uscite dal torpore di un lungo sonno (7-8; 7-9), Carnago punge ai fianchi le Fuxia Nero (14-13; 14-15; 16-16) pareggiando i conti. Merita questa partita Carnago, ma Arcobaleno chiude l’incontro con un attacco ben assestato e una battuta difficile da controllare, 16-18 fine dell’incontro, 2h e 30′ di partita!
Ancora una "delusione" per Miglioli? … nonostante la vittoria con ZMC Carnago, le Mimombine 3° divisione, a mio avviso non convincono, troppo immobili in campo, sembrano i pedoni di una scacchiera.
Arbitraggio al limite della sufficienza, molto confuso, insicuro e con svarioni macroscopici a sfavore di entrambe le squadre. Servirebbero arbitri più qualificati che eviterebbero tutti i dubbi e le perplessità sul risultato finale di una partita partita!

ZMC Carnago – Arcobaleno 3° Divisione 2-3
(21-25; 23-25; 26-24; 25-21; 16-18) 
Categorie:Pallavolo Tag:

Mimombine formato 3×2.

28 Febbraio 2008 4 commenti
Anche le Mimombine si adeguano alle leggi di mercato, le crisi economiche dei mercati, la globalizzazione, gli stipendi e i salari che non bastano per arrivare a fine mese, e allora perché non sfruttare la formula più comune strappata alla GDO (Grande Distribuzione Organizzata)? Iniziano così le promozioni in casa Mimombo e per eccellenza la più utilizzata e conosciuta è
… il 3x2!


A Castiglione le fuxia nero, in vena di "regali", facilitano il gioco, nella partita di 3° divisione. Squadra irriconoscibile, a detta di chi c’era, i troppi errori condizionano l’incontro. Le Mimombine soccombono perdendo punti importantissimi per la classifica. Seconde a 3 punti da Cassano, solo un miracolo potrà riportare le nostre ragazze sul gradino più alto del podio. Sono iniziati i primi riti scaramantici, macumba, voodoo, sono comparse anche le prime bambole di pezza con relativi spilloni.
Castiglione – Arcobaleno 3° Div. 3-2
(24-26; 26-24; 25-23; 21-25; 15-11)

Prosegui la lettura…

… la partita è finita?

16 Febbraio 2008 1 commento

Partita facile per le Mimombine 3° Divisione, che vincono contro la giovane squadra di Rovate. Per Miglioli c’è la possibilità, questa sera, di sperimentare il gioco della squadra ma, sempre, con un occhio al tabellone. E già … infatti le giovani "rovatesi" dopo aver subito nel primo set (25-9), ritornano in campo ricaricate nel secondo e se la giocano a tutto campo. Le Mimombine "in affanno" controllano lo score assicurandosi di avere almeno qualche punto di vantaggio (14-11; 22-17), chiudono 25-19 … ma che "fatica". Così pure si gioca nel terzo set, le red devil vorrebbero conquistarne almeno uno ma le Mimombine, spietate, sono come il gatto con il topo, controllano e affondano i colpi al momento giusto. Si chiude così anche il terzo con il risultato finale di 25-19. Mai sottovalutare l’avversario anche quando la classifica non è molto clemente con lui. Squadra giovane quella di Rovate che merita comunque un applauso a fine gara per aver giocato un buon volley. Calano le luci nel Palazzetto, altri tre punti si aggiungono alla classifica …
hei volete dite a questi tre che la partita è finita?

 

Prosegui la lettura…

… “mica” pettiniamo le bambole …

5 Febbraio 2008 Commenti chiusi

… “la testa” può giocare brutti scherzi!

31 Gennaio 2008 Commenti chiusi
Le Mimombine Under 18 capitanate da Mister Miglioli assaltano il "campo base" di Caronno Pertusella, altra "battaglia" per la conquista di nuovi bottini… L’effetto sorpresa è l’arma migliore in battaglia. Sfruttando l’oscurità e la tenue foschia della serata uggiosa, Miglioli fiero sulla collina ordina l’attacco. Il plotone si avvia armi tra i denti e sorprende nel sonno le avversarie. Partenza fulminea delle Mimombine, il gioco frizzante sorprende le avversarie che non escono dal torpore del sonno. Mimombine cattive non lasciano spazio a Caronno e il parziale 3-20 la dice lunga. L’attacco sfavillante e il gioco brioso, ricorda le Mimombinine nella scorsa partita con la Futura. Caronno incassa in difesa e non costruisce il gioco, il primo set è vinto facilmente, troppo facilmente da Venegono (10-25). Cambia lo scenario nel secondo set, Caronno ricaricata dal mister in panchina infila 7 punti in battuta, e Arcobaleno barcolla. Si gioca poi punto punto ma questi sette punti non saranno più recuperati. (25-18). Si assiste così ad una partita in perfetto equilibrio con Caronno trasformata rispetto al precedente set. Le Mimombine accusano, però, il fendente, alcuni "svarioni" arbitrali condizionano l’andamento dell’incontro? Il terzo e il quarto set sono così ad appannaggio di Caronno. Mimombine in netto calo consegnano così la vittoria inginocchiandosi alle avversarie. Si interrompe così a 9 la striscia positiva di successi per Miglioli, a cui vanno i complimenti, che amareggiato per la sconfitta non si da pace. Impossibile, dopo il primo set, pensare ad una debacle delle fuxia-nero e sarà ora compito di Miglioli capire la causa del "crollo" delle ragazze. La pallavolo è certamente uno sport dove la tecnica è fondamentale ma dove anche "la testa" può giocare brutti scherzi.

Caronno Pertusella – Arcobaleno 3-1
(10-25; 25-18; 25-10; 25-13)

Prosegui la lettura…

Il “sogno del presidente”…

29 Gennaio 2008 1 commento

Si può camminando, in una fredda e nebbiosa serata di Gennaio, sognare che una partita di Volley possa diventare una disfida di remota memoria e i protagonisti possano essere così diversi ma così vicini?

Prosegui la lettura…

Il titolo della Società Arcobaleno vola alle stelle

23 Gennaio 2008 2 commenti
… "Crolla" il Palamimombo al fischio finale dell’arbitro. Futura Volley strappa un punto, meritatamente, a Venegono. Son passati solo due giorni, dall’incontro, "scontro" tra Venegono e Futura ma l’euforia in casa Mimombo è ancora alle stelle. Solo ora scema la nebbia creata dalle polveri del "crollo" del Palamimombo.

Il presidentissimo Ezio Filiguri, a un "passo dalla luna", dispensa complimenti a tutte le ragazze e al suo tecnico. Ma saggiamente avverte: <<… piedi per terra, ragazze, abbiamo vinto "solo" una battaglia e non la guerra … una grande soddisfazione per tutti, certo, ma rimaniamo concentrati sul campionato, non abbassiamo la guardia … e continuiamo a giocare in questo modo.>>

Prosegui la lettura…

“uela” … altra vittoria!

19 Gennaio 2008 Commenti chiusi

C’è poco da raccontare oggi per il "canta … storie"

Prosegui la lettura…

Categorie:Pallavolo Tag: